Blog Image

CONTRIBUTO ENERGIA: ENTRO IL 12 DICEMBRE LA DOMANDA PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE

  • Posted by autore blog
  • On Dicembre 5, 2023
  • 0
Condividi sui social

Si tratta di 98 milioni di euro finanziati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali destinati agli iscritti al Registro unico nazionale (RUNTS).

Scade alle 12 di martedì 12 dicembre 2023 il termine per richiedere online il contributo per l’aumento dei costi di energia elettrica e gas naturale sostenuti nei primi tre trimestri del 2022 rispetto ai costi sostenuti nello stesso periodo nel 2021.

Il contributo energia, previsto dall’articolo 8, comma 2 del decreto-legge n. 144/2022, è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per un totale di 98,5 milioni di euro ed è destinato agli Enti del Terzo Settore iscritti al Registro unico nazionale del Terzo Settore (RUNTS). 

In particolare, saranno ammessi al contributo gli enti che hanno subito un incremento dei costi energetici e gas naturale pari o superiore al 20% e per un massimo dell’80% dei costi sostenuti, in ogni caso l’importo riconosciuto a ciascun ente non potrà eccedere € 30.000,00.

Entro l11 febbraio 2024, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali adotterà il provvedimento di individuazione degli enti ammessi al contributo, sulla scorta dell’elenco stilato da Invitalia spa. 

La piattaforma per accedere al contributo

La domanda può essere presentata accedendo con SPID/CIE/CNS sulla piattaforma gestita da Invitalia a questo indirizzo.

I beneficiari della misura

Possono beneficiare del contributo:

• gli enti iscritti nel registro unico nazionale del terzo settore di cui all’art 45 del D.Lgs. n.117/2017;

• le organizzazioni di volontariato (ODV) tuttora coinvolte nel processo di trasmigrazione di cui all’articolo 54 del D.Lgs.n.117/2017;

• le associazioni di promozione sociale (APS) tuttora coinvolte nel processo di trasmigrazione di cui all’articolo 54 del D.Lgs. n.117/2017;

• le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) di cui al decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, iscritte nella relativa anagrafe;

• gli enti religiosi civilmente riconosciuti di cui all’art. 4, comma 3 del D.Lgs. n.117/2017.

Le modalità di partecipazione e di presentazione dell’istanza sono contenute nel D.P.C.M. 8 febbraio 2023.

Gli enti interessati possono consultare il manuale operativo disponibile al seguente link.

0 comments on CONTRIBUTO ENERGIA: ENTRO IL 12 DICEMBRE LA DOMANDA PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *